CHI SIAMO


L’attività di Excalibur in campo televisivo inizia nel 1987 quando iniziamo a collaborare come autori 
ai Rai Uno, scrivendo i testi di programmi dedicati 
ai ragazzi: Big e Solletico.

Abbiamo poi collaborato con La Banda dello Zecchino come consulenti per i testi dedicati alla natura e agli animali; quindi con Domenica In 
e con Lo Zecchino d’Oro.
Parallelamente al ruolo di autori per Rai Uno 
abbiamo collaborato, come ideatori o curatori, a programmi di strutture indipendenti.
Nel 2013 nasce Excalibur Lab: un laboratorio di ideazione e progettazione di format per TV e crossmedia, un incubatore di idee per la comunicazione che si avvale della direzione creativa dell’autore televisivo Gianfranco Scancarello.
Excalibur Lab è impostato su un nucleo di autori, giovani e di solida esperienza, sceneggiatori, videomaker, registi e scenografi. La struttura, di volta in volta, si apre a collaborazioni con operatori del settore, ma anche con professionisti provenienti da “mondi” altri, come editoria, medicina, manager, università, istituzioni pubbliche e private, etc. puntando sulla contaminazione della creatività TV con quella di altri ettori della società.
Dal 2013, Excalibur Lab realizza programmi televisivi seriali sulla medicina (Salute: Istruzioni per l’uso) e sulla chirurgia estetica (ComeMiVoglio) per Reti TV nazionali, pilot di format TV (Coincidenze, Ricominciare) e struttura progetti di comunicazione.

Inoltre, con il progetto Tele-visionari in piazza, porta le suggestioni del linguaggio televisivo in iniziative e manifestazioni popolari territoriali, e realizza eventi culturalicome La Gardesana a Desenzano del Garda.